Palazzo Corsini a Roma

La storia e le decorazioni di Palazzo Corsini, sede dell'Accademia Nazionale dei Lincei in un volume con oltre 300 fotografie inedite.

Disponibilità: Disponibile

59,00 €

Descrizione

Dettagli

La storia di Palazzo Corsini, che oggi ospita la sede dell’Accademia Nazionale dei Lincei con la sua Biblioteca e la Galleria Corsini, inizia nel segno dello splendore della Roma rinascimentale. Edificato nel XV secolo dalla famiglia Riario, alla quale apparteneva Sisto IV, diventò a metà del Seicento la dimora di Cristina di Svezia, alla quale si devono gli affreschi della Sala dell’Alcova. Ma è solo alla metà del Settecento, con l’acquisto da parte della famiglia Corsini, che il Palazzo prende la sua forma attuale, frutto del progetto dell’architetto Ferdinando Fuga. Allo stesso periodo risale anche la sistemazione del Giardino (oggi Orto Botanico dell’Università “Sapienza”), che si arrampica sul retrostante colle del Gianicolo. Nelle pagine di questo libro, illustrato da fotografie inedite, scorrono tutti gli aspetti della complessa storia di Palazzo Corsini, indissolubilmente legata a quella italiana, dal Rinascimento al Risorgimento, fino alla Repubblica: la storia dell’Accademia Nazionale dei Lincei, l’architettura e la decorazione del Palazzo, la Biblioteca e i suoi tesori, le collezioni d’arte e il giardino. Al centro del volume un inserto fotografico realizzato in carta usomano.

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Peso 2.3000
Autore a cura di Alessandro Zuccari
N. Pagine 276
Collana Mirabili Visioni
Tipologia o materiale Rilegato con sovraccoperta
ISBN 9788857013480