L’AMORE MATERNO. Alle origini della pittura moderna da Previati a Boccioni

Il libro affronta il tema dell’amore materno, motivo tra i più amati e rappresentati dalla cultura artistica europea tra Otto e Novecento e ha come fulcro portante Maternità, celebre dipinto di Gaetano Previati.

Disponibilità: Disponibile

14,00 €

Descrizione

Dettagli

Per la prima volta la città di Verona ospita una mostra sul divisionismo italiano, uno dei periodi più creativi della storia dell’arte del nostro Paese. Il percorso si incentra sul tema dell’amore materno, motivo tra i più amati e rappresentati dalla cultura artistica europea tra Otto e Novecento e ha come fulcro portante Maternità, celebre dipinto di Gaetano Previati risalente al 1891. Attorno a quest’opera dirompente e rivoluzionaria si è riunita una selezione di capolavori che riassumono a colpo d’occhio, nelle pagine di questo volume, l’intensa stagione culturale al transito tra la pittura italiana ottocentesca e le nuove correnti figurative dell’avanguardia europea.

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Peso 0.3000
Autore a cura di Francesca Rossi e Aurora Scotti
N. Pagine 80
Collana Musei civici di Verona
Tipologia o materiale Brossura con alette
ISBN 9788857014609