Terre di Langobardia

Terre di Langobardia.
La Lombardia, il corso del Po e il Ducato estense nell'antica cartografia a stampa (1520-1796)

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 70,00 €

Prezzo speciale: 66,50 €

Descrizione

Dettagli

Prosegue con il presente volume, desunto dalle carte conservate in alcune collezioni private e curato da studiosi e collezionisti di cartografia antica, la ricognizione in chiave cartografica di alcune delle fasi più salienti della storia vasta area della Pianura Padana posta a nord dell'Appennino Tosco-Emiliano, viste e rivisitate attraverso una qualitativa selezione di antiche carte dedicate a quella zone. Un'esperienza affascinante perché leggere una vecchia carta significa compiere una sorta di viaggio nel tempo e nello spazio, esplorando una realtà geografica, storica o politica del passato mediante modalità di rappresentazione ormai desuete e interpretando segni convenzionali legati a una visione della superficie terrestre ancora "in progress". L'arco cronologico considerato in questo secondo volume va dal 1797, quando con la discesa di Napoleone si ebbero, soprattutto in Alta Italia, significative modifiche dell'assetto territoriale e politico-istituzionale, al 1870, allorché, conclusasi l'epopea risorgimentale, i confini del nostro Paese assunsero a grandi linee, anche visivamente, l'attuale configurazione.

CARATTERISTICHE TECNICHE

- Formato: cm 30 x 24
- Pagine: 302
- Illustrazioni: 180 

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Peso 1.7500
Autore a cura di Z. Davoli, R. Sanfelici, S. Zanasi
ISBN 8882908011
N. Pagine 302
Tipologia o materiale Rilegato
Formato chiuso cm 30 x 24