L'età di Alfonso I e la pittura del Dosso

Un volume che raccoglie gli interventi presentati da vari studiosi italiani e stranieri al Convegno Internazionale di Studi rinascimentali sulla figura di Dosso Dossi a Ferrara, alla Palazzina di Marfisa d’Este.

Disponibilità: Disponibile

45,00 €

Descrizione

Dettagli

Il volume, curato da Gianni Venturi, Direttore dell’Istituto di Studi rinascimentali di Ferrara, raccoglie gli interventi presentati da vari studiosi italiani e stranieri al Convegno Internazionale di Studi rinascimentali tenutosi su Dosso Dossi a Ferrara, alla Palazzina di Marfisa d’Este, dal 9 al 12 dicembre 1998. Vi si esaminano vari aspetti del contesto storico, culturale, sociale e politico gravitante attorno alla Corte estense al tempo di Alfonso I, duca di Ferrara dal 1505 al 1534, con particolare riferimento ai rapporti tra la letteratura del tempo e l’esperienza figurativa di un artista geniale e indipendente come Dosso Dossi. Accanto a contributi di carattere precipuamente storico-artistico, miranti a puntualizzare le vicende cronologiche e attributive di talune opere dell’artista e della sua cerchia, il volume traccia interessanti paralleli interdisciplinari con la letteratura coeva, mettendo inoltre a fuoco, grazie ai contributi di specialisti come Werner Gundesheimer e Charles Rosenberg, la figura, l’azione politica e il mecenatismo di uno dei più illuminati e capaci Signori dell’Italia rinascimentale. 

A cura di
Gianni Venturi

CARATTERISTICHE TECNICHE

- Un volume in brossura
- Formato: cm 17 x 24 
- Pagine: 216
- Illustrazioni: 80 in bianco e nero 

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Peso 0.6600