Il Palazzo reale di Palermo

Il Palazzo Reale di Palermo, crocevia di culture nel cuore del Mediterraneo, raccontato da testi e immagini inediti

FORMATO : cm 30 x 30
PAGINE: 264
ILUSTRAZIONI: oltre 200 illustrazioni
a colori
LEGATURA : rilegato in raso di seta nero
con impressioni in oro

Testi di Maria Andaloro,
Cinzia Cigni, Piero Longo,
Ruggero Longo, Gianni Riotta

Fotografie di Ghigo Roli

Availability: En existencia

Precio regular: 68,00 €

Precio especial: 64,60 €

Descripción del producto

Detalles

Il Palazzo Reale di Palermo, oggi sede dell’Assemblea regionale siciliana, è uno dei simboli della storia dell’isola e della città. Prima fortezza, poi reggia e infine palazzo di governo, il Palazzo è oggi un organismo complesso e affascinante, scrigno di tesori artistici come la Cappella Palatina voluta da Ruggero II, testimonianza dell’incontro tra la cultura normanna, quella bizantina e quella araba. Le origini del Palazzo risalgono al xii secolo e l’aspetto attuale lo si deve in larga parte agli interventi realizzati dai vicerè spagnoli nel Rinascimento, ma la sua storia affonda le radici ancora più indietro nel tempo fino all’VIII secolo avanti Cristo, datazione delle strutture fenicie ritrovate durante gli scavi del 1984. I saggi che compongono questo libro, accanto ai quali scorrono gli scatti inediti del fotografo Ghigo Roli, sono una guida indispensabile per orientarsi nella storia del Palazzo e delle sue funzioni e, allo stesso tempo, perdersi nel fascino senza tempo della sua arte.

Información adicional

Información adicional

Peso 2.6000
Autore a cura di Maria Andaloro
ISBN 9788857003474
N. Pagine 264
Tipologia o materiale Rilegato