I Miniatori Medievali e il loro metodo di lavoro

Una pubblicazione che mette in luce un settore spesso dimenticato: grazie alla curatela del maggiore esperto vivente di storia della miniatura, viene fuori un ritratto inedito del miniatore, considerato qui non tanto per le sue doti artistiche, quanto nella sua dimensione sociale e produttiva.

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 80,00 €

Prezzo speciale: 76,00 €

Descrizione

Dettagli

Il volume, curato dal maggiore esperto vivente di storia della miniatura, prende in esame un settore sovente trascurato dagli specialisti: la figura del miniatore intesa non tanto sotto il profilo storico-artistico, quanto sotto l'aspetto sociale, organizzativo e tecnico-produttivo.
In particolare, l'autore analizza nel primo capitolo le fonti di cui disponiamo per attingere informazioni riguardo alla collocazione storico-sociale del miniatore. Passa quindi a studiare, nel secondo e terzo capitolo, i materiali e gli strumenti di cui disponeva nell'espletamento del suo lavoro, nonché le istruzioni ricevute o trasmesse dai committenti riguardo al soggetto e al posizionamento delle miniature.
E conclude la sua ricerca, negli ultimi tre capitoli del volume, con una disamina delle fonti visive da cui il miniatore attingeva il proprio repertorio illustrativo, studiando casi ed esempi atti a configurare un primo regesto iconografico del codice miniato in epoca medievale.
Gli esempi prodotti, che spaziano in una vasta area geografica e cronologica, consentono di meglio inquadrare nel suo effettivo contesto storico-sociale, anche tramite un esauriente e puntuale corredo di illustrazioni, una pratica artistica troppo spesso circoscritta dagli studiosi entro meri criteri stilistici, gettando nuova luce e mettendo a fuoco con dovizia di esempi calzanti e circostanziati il complesso mondo dei metodi e dei processi decisionali con cui i miniatori operavano, nei cosiddetti 'secoli bui', da autentici protagonisti della comunicazione e della trasmissione della cultura.

Docente di Storia della Miniatura alla New York University, Jonathan J. G. Alexander ha prodotto in oltre trent'anni di attività scientifica una vasta messe di saggi, monografie e studi specialistici, tra cui, in particolare, studi sul maestro di Maria di Borgogna (1970), le miniature normanne di Mont-St.-Michel (1970), le iniziali dipinte (1978), i fondi dalla Wallace Collection (1980) e quelli delle Biblioteche Universitarie di Oxford (1985). Collabora con le principali riviste specializzate e partecipa a mostre e convegni.

CARATTERISTICHE TECNICHE

- Volume rilegato
- Formato: cm 24 x 31 
- Pagine: 272 
- Illustrazioni: 49 a colori, 198 in bianco e nero

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Peso 1.6600
Autore Jonathan J.G. Alexander
ISBN 9788882905828
N. Pagine 272