Picasso desnudo

Un ritratto umano, scanzonato, ma al tempo stesso delicato di Pablo Picasso, e delle sua ruggente e focosa passione verso l'arte, le donne, la vita. 

Disponibilità: Disponibile

20,00 €

Descrizione

Dettagli

Pablo Picasso è stato uno degli artisti più influenti del Novecento: nel corso di una carriera lunghissima, ha creato e attraversato stili, tecniche e tendenze, spinto da un’incessante e inquieta ricerca di nuove forme espressive, fino a diventare forse l’artista per eccellenza del secolo scorso. Nelle pagine di questo libro, Dario Fo aggiunge una nuova tappa alle sue lezioni-spettacolo sulla storia dell’arte raccontando Picasso con l’energia e la passione che contraddistingue la vita e l’opera di entrambi. Fo, la cui vita incrociò da lontano quella dell’artista in occasione di una storica beffa organizzata nel dopoguerra dagli studenti dell’Accademia di Brera, incontra Picasso sul terreno comune delle maschere e della Commedia dell’Arte, racconta gli amori rocamboleschi dell’artista e la fascinazione, quasi un’ossessione culminata in una memorabile serie di disegni, che provò per la storia d’amore tra Raffaello Sanzio e la sua modella. Pagina dopo pagina, disegno dopo disegno, con il suo amore per il racconto e la sua sensibilità di commediografo, Fo dipinge il ritratto umano, scanzonato e rispettoso al tempo stesso, di un Picasso appassionato e giocoso, innamorato dell’arte, delle donne e della vita.

CARATTERISTICHE TECNICHE

- Formato: cm 17 x 24
- Pagine: 144
-
Illustrazioni: 134 a colori e in bianco e nero
-
Collana: I libri di Dario Fo

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Autore Dario Fo
Formato chiuso cm 17 x 24
Peso 0.4000
N. Pagine 144
Tipologia o materiale Brossura
ISBN 9788857005515