Botticelli. La Primavera

Un saggio prezioso scritto dal docente di storia dell'arte Horst Bredekamp su uno dei quadri più iconici di sempre, la Primavera di Botticelli. 

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 9,00 €

Prezzo speciale: 8,55 €

Descrizione

Dettagli

Che cosa rappresenta veramente la Primavera di Botticelli? Per oltre un secolo questa domanda ha intrigato un gran numero di studiosi e storici dell'arte. Oggi il ritrovamento di documenti inediti, e una nuova lettura della tavola degli Uffizi, trasformano il giardino perfetto di Venere e delle Grazie in una foresta di simboli, dietro a cui si delinea a poco a poco un programma politico per la rinascita della Firenze di fine Quattrocento scaturito dalla rivalità tra i diversi rami della famiglia dei Medici. 

Horst Bredekamp è docente di Storia dell'arte presso la Humboldt-Universität di Berlino. Ha pubblicato studi sulla scultura tardogotica e rinascimentale, sull'iconoclastia al tempo dell'eresia hussita, su Bomarzo, tradotto anche in italiano (Roma 1989), e sulle «stanze delle meraviglie». 

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Peso 0.1500
Autore Bredekamp Horst
ISBN 8876866973
N. Pagine 88
Tipologia o materiale Brossura
Formato chiuso cm 12 x 18,5