Architectura Picta

Sulla superficie pittorica, l'architettura si relaziona con lo spazio, i corpi, la natura e la visione prospettica.
Essa assimila, ripropone, cambia, reinterpreta e crea: è al contempo sfondo e protagonista della narrazione. Questo volume, che nasce da un dialogo tra storici dell'architettura e storici della pittura, è una finestra aperta sul vasto e variegato mondo dell'architectura picta, per esplorarlo, comprenderlo o semplicemente ammirarlo.

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 49,00 €

Prezzo speciale: 46,55 €

Descrizione

Dettagli

Il tema dell’architettura raffigurata nelle opere pittoriche attraversa la storia dell’arte almeno dal XIII secolo. Per la prima volta un libro affronta l’argomento, dalla pittura toscana trecentesca a quella veneziana del XVI secolo: cinque saggi studiano le architetture dipinte nella loro evoluzione e nel loro diventare elementi carichi di significati simbolici, come le scalinate dei templi.

Illustrato dalle riproduzioni delle opere più importanti, il volume ospita scritti di Francesco Benelli, Philine Helas, Christoph L. Frommel, Sabine Frommel, Howard Burns e Maria Beltramini.

CARATTERISTICHE TECNICHE

- Formato: cm 22,5 x 28
- Pagine: 308
- Illustrazioni: oltre 200  
- Collana: Arte

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Peso 0.8000
Autore Sabine Frommel e Gerhard Wolf
ISBN 9788857007786
N. Pagine 308
Tipologia o materiale Brossura con alette
Formato chiuso cm 22,5 x 28