Una Callas dimenticata

La vita straordinaria di Maria Callas, dai trionfi all’oblio, rivive in questo dialogo a tre voci, dove Maria racconta se stessa, le difficoltà per affermarsi, il successo, gli amori, le passioni. Una donna, il cui ruolo avrebbe dovuto essere ricoperto all’Arena di Verona da Franca Rame, che si mette a nudo, che si esplora, e che solo nel canto realizza la sua prorompente personalità. Il grande formato del volume dà spazio ai luminosi disegni realizzati da Dario Fo, che accompagnano e arricchiscono la narrazione.

Formato: cm 21,5 x 28
Pagine: 116
Illustrazioni: 37 a colori
Collana: I libri di Dario Fo

Disponibilità: Disponibile

€ 22,00

Descrizione

Dettagli

“Una Callas dimenticata” è l’ultimo libro scritto da Dario Fo insieme a Franca Rame, che doveva interpretare proprio Maria Callas in un grande spettacolo all’Arena di Verona, poi annullato a causa della sua scomparsa. Il volume – riccamente illustrato dallo stesso Fo – racconta la vita straordinaria di Maria Callas, dai trionfi all’oblio, dipingendo il ritratto di una donna moderna, libera e dalla personalità prorompente. Proprio come Franca Rame.

Era prevista per l’estate dello scorso anno all’Arena di Verona la prima di “Una Callas dimenticata”, lo spettacolo che Dario Fo e Franca Rame avevano scritto per raccontare la storia della grande soprano. La morte di Franca, avvenuta il 29 maggio 2013, portò alla cancellazione dello spettacolo, nel quale l’attrice avrebbe dovuto interpretare proprio Maria Callas.

Oggi il libro Una Callas dimenticata riporta idealmente in scena quello spettacolo perduto, proponendo il testo teatrale – l’ultimo firmato da Dario Fo insieme a Franca Rame – in tutta la sua intensità.

Il volume ripercorre la vita straordinaria di Maria Callas, dai trionfi all’oblio, narrata attraverso un dialogo a tre voci in cui la protagonista racconta sé stessa, le difficoltà per affermarsi, il successo, gli amori e le passioni. La rievocazione degli avvenimenti più dolorosi – dall’abbandono di Aristotele Onassis agli anni del declino – si intreccia ad aneddoti curiosi e divertenti, come l’episodio del mazzo di ravanelli lanciato sul palco, ostentati dalla diva con orgoglio e ironia. Emerge così il ritratto di una donna moderna e libera, al tempo stesso capace di quella “violenza totale dei sentimenti” tipica della tragedia greca e dell’epica.

Le tavole dipinte da Dario Fo, realizzate per lo spettacolo e riprodotte nel libro a tutta pagina, illustrano il testo con la forza espressiva di una variopinta scenografia teatrale, mostrandoci i momenti, gli incontri e i volti dei personaggi più importanti che hanno attraversato la vita di Maria Callas.

Informazioni bibliografiche

Informazioni bibliografiche

Peso 0.4000
Autore Dario Fo e Franca Rame
N. Pagine 116
ISBN 9788857006956